Giorno più, giorno meno siamo in casa ormai da due settimane e chissà quanti fondi di caffè avete buttato via care Inviperite. Avete sbagliato, sapete perché? Leggete l’articolo e lo scoprirete…

Quanti filtri della moka avete svuotato nel cestino da quando viviamo in Emergenza Coronavirus? Parlo con voi, sì proprio con voi care Inviperite che non fate attenzione ai “resti preziosi” del vostro caffè. Siamo in Italia e il caffè è storicamente “uno di famiglia” nelle nostre case, quindi non sprechiamolo, ma tuteliamolo e ricicliamolo. Volete sapere come? Semplice…utilizzandolo insieme all’olio di oliva sulla pelle come trattamento di bellezza, rendendola morbida e luminosa.

Funziona veramente, provate a splendere dentro casa con il caffè e buttare i brutti pensieri nel cestino, ma attenzione a non mettere l’olio di oliva nella caffettiera!