Non bisogna essere al fianco della donna solo il 25 novembre, ma tutti i giorni, anche nelle piantagioni di caffè. Abbiamo approfondito questo argomento con Emanuela Volpe, titolare dell’azienda varesina Felmoka.

La vera saggezza sta nel riconoscere di non sapere quello che non si sa. Con queste belle parole inizia l’ intervista a Emanuela Volpe, amministratore delegato di Felmoka presso lo stand dell’ azienda varesina a Host Milano 2019. Una chiacchierata tutta da gustare, ricca di aneddoti al sentore di Caffè Donna Felice.

La nostra redazione ringrazia Emanuela Volpe e a sua figlia Talia Miceli.

Per scoprire e approfondire il progetto Donna Felice di Felmoka è possibile collegarsi al sito web

www.felmoka.it/donna-felice/