I concorrenti del Roast Master 2019 – Milan Coffee Festival si fronteggeranno in una sfida testa a testa e vincere l’ambito titolo utilizzando la macchina Faema E71E.

Cosa accadrà al Roast Master 2019? Ogni roaster competerà attraverso tre discipline per l’intera durata del festival,  mostrando la propria eccellenza nel campo del roasting e nella miscelazione espresso in un veloce e dinamico discorso live. Per l’occasione ci sarà una giuria di giudici leader del settore e la macchina Faema E71E, progettata per chi non accetta compromessi sul caffè che vuole offrire ai propri clienti, per chi non rinuncia alla manualità e desidera un’interazione con la macchina semplice e immediata. Roast Master 2019 – Milan Coffee Festival rappresenterà un’opportunità unica per eccellere di fronte alle principali personalità del settore e ad un pubblico internazionale.

I giudici del Roast Master 2019 saranno:

Anne Lunnel, barista svedese, “Brewers Cup Champion” e titolare Koppi.

Chiara Bergonzi, roaster ideatrice del brand di specialty coffee ‘Lot Zero’.

Davide Roveto, titolare e roaster di Caffè Cognetti.

Rubens Gardelli, roaster e titolare di Gardelli Specialty Coffee.

The MCS sarnno invece,

Francesco Sanapo, titolare di Ditta Artiginale, roaster, vincitore “Award Barista Champion” e barista trainer.

Antonia Trucillo, responsabile marketing e accademia manager presso Cesare Trucillo Spa e Trainer SCA