Una vittoria meritata quella di Sara e Fabio: sono loro i campioni della TWC 2019, che per tutto il weekend ha rappresentato una festa e un goloso intrattenimento per appassionati, professionisti e curiosi amanti del tiramisù.

Il comasco quarantenne Fabio Peyla con la sua ricetta originale del Tiramisù, e Sara Arrigoni, insegnante bergamasca di ventisette anni con quella creativa al mojito (ma rigorosamente non alcolica) hanno trionfato nella terza edizione della Tiramisù World Cup, la competizione che premia “chi fa davvero il Tiramisù più buono del mondo”. Sono loro i campioni del mondo che  voleranno in Brasile, ospiti dell’Ambasciata italiana a Curitiba per la “Settimana della Cucina Italiana nel Mondo”, bandiere del Belpaese del dolce al cucchiaio più popolare e amato da tutti. “Ancora non ci posso credere – confida emozionata Sara Arrigoni – . Ho provato tante ricette e alla fine questa è quella che i miei amici e famigliari hanno giudicato essere la migliore. È stato il terzo anno di partecipazione e finalmente ho vinto!”.

Fabio Peyla aveva prenotato per restare una sola notte a Treviso, ma alla fine è dovuto rimanere per le semifinali e anche per la finalissima: “Ho avuto il supporto e il calore della mia famiglia che mi ha sostenuto e che ringrazio immensamente”.

La tre-giorni in quello che è stato ribattezzato “Palazzo dei Tiramisù”, nel cuore di Treviso, ha avuto un grandissimo successo di pubblico, con il coinvolgimento di centinaia di concorrenti e giudici provenienti da ogni dove, compreso Roberto Lestani, presidente della Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria. Francesco Redi, ideatore e organizzatore della Tiramisù World Cup ha dichiarato: “Il mio ringraziamento va ai partecipanti, ai sostenitori, ai nostri partner, al presidente della regione Veneto Luca Zaia per la sensibilità dimostrata nel credere da subito alla nostra manifestazione; un grazie anche a Treviso e alla sua amministrazione comunale per averci dato la possibilità di ospitare le gare in piazza dei Signori”. Senza dimenticare il conduttore Filippo Ferraro, speaker di RDS 100% Grandi Successi, radio ufficiale della manifestazione, che ha saputo intrattenere i concorrenti e il pubblico con professionalità e simpatia.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito web https://tiramisuworldcup.com/