Dopo aver criticato pubblicamente la società per l’acquisto di un aereo per le trasferte, Luis Alberto stamattina si è allenato benissimo. Latte art o magia?

Dopo un weekend di polemiche e scuse pubbliche, Luis Alberto, centrocampista spagnolo dalla grande inventiva e capace di far decollare con i suoi tocchi magici l’aquila laziale, oggi è tornato ad allenarsi.

Venerdì sera è stato protagonista via Twitch di uno sfogo contro la Lazio e il presidente Lotito, reo di aver acquistato un aereo per le trasferte della squadra: “Ho visto l’aereo, così tanti soldi spese, per noi della squadra invece non c’è niente”. 

Questa amare parole sembra che siano collegabili al ritardo di alcune mensilità non ancora ricevute dai giocatori laziali.

Dopo le successive scuse arrivate via Instagram introdotte dall’esclamazione: Ho fatto una cagata!”, Luis Alberto è stato multato dalla Lazio e questa mattina si è presentato a Formello con l’ intento di allenarsi bene e di mettersi alle spalle il triste e allappato weekend.

Questo suo entusiasmo domenicale non sarà mica dovuto a un cappuccino bevuto a regola d’arte, decorato con una latte art in pieno stile “Prima Classe” di quell’aereo tanto contestato che magari Luis Alberto riuscirà ad apprezzare fin dalla prossima trasferta europea.