La Lazio vola a Crotone con il nuovo aereo,ma il maltempo tira un brutto scherzo alla squadra romana. Atterraggio da paura per l’aquila celeste.

Per il secondo weekend di fila l’aereo della Lazio è protagonista della cronaca sportiva italiana. A causa di un forte tempesta l’aereo comprato da Lotito per accompagnare in trasferta la squadra fa tremare i calciatori con un atterraggio mozzafiato.

Grande spavento per tutto lo staff laziale, anche se ci sono stati giocatori come Parolo che si si è divertito molto grazie a questo riscaldamento da “montagne russe” tra le nuvole.

Una volta atterrata a Crotone, l’aquila celeste ha spiccato il volo sul campo rossoblu vincendo due a zero, con Immobile e Correa abili a siglare due belle reti sotto il diluvio calabrese.

Il sabato laziale si conclude, però, con un mistero: perché la squadra è ritornata a Roma con un volo di linea dell’Alitalia?

Semplicemente perché l’azienda tricolore serve un caffè di qualità oppure per colpa di Lotito che non ha ancora organizzato il coffee break nel nuovo aereo?