Dopo quasi due anni dalla fondazione della nostra redazione Il Caffè del Viperetta diventa testata giornalistica.

Da luglio 2020 la rivista sperimentale Il Caffè del Viperetta è testata giornalistica: dal caffè al calcio, con un cucchiaino di cultura, sempre attenti all’evoluzione dell’attualità, della caffetteria e della pasticceria, seguendo quotidianamente sviluppi artistici e professionali del mestiere.

Gli Inviperiti, i nostri biforcuti e sempre presenti lettori, sanno bene che diventare una testata giornalistica non è facile, sebbene renda felici e orgogliosi.

Questo traguardo significa temperare ancora di più l’impegno e la forza di volontà con il desiderio di elargire informazione puntuale, critica e costruttiva.

Degustare il buon giornalismo è un po’ come dedicare tempo e passione a un caffè di qualità: nonostante il prezzo da pagare possa essere inaspettato sia alla scrivania sia al bancone.

La redazione è la piantagione del giornalista dove distinguere la “specialty dalla fake news”, per selezionare e servire una notizia espressa e ben filtrata al lettore.

(Fabrizio Ferrarini, direttore responsabile del Caffè del Viperetta)