La settimana canora della settantesima edizione del Festival di Sanremo accompagna l’attesa per il derby Inter-Milan, che rappresenterà un impegnativo palcoscenico di prova per entrambe le squadre milanesi. Il Teatro Ariston è anche luogo di ritrovo di interisti e milanisti.

In attesa di dare il benvenuto a Georgina Rodriguez e al suo fidanzato Cristiano Ronaldo, sul palcoscenico dell’edizione di quest’anno di Sanremo si è già cominciato a respirare aria di calcio, soprattutto di derby, e nella fattispecie della stracittadina milanese. Sono tanti i cantanti e gli artisti tifosi di calcio, ma ad accendere il countdowen della moka del derby della Madonnina sono sicuramente Amadeus, Fiorello, Nicola Savino, Elettra Lamborghini e Paolo Jannacci. Per dovere di cronaca il derby di domenica sera vedrà l’Inter giocare in casa, e coincidenza vuole che siano proprio i due conduttori del Festival ad avere il cuore nerazzurro. Come vuole la tradizione e l’eleganza Amadeus e Fiorello (con Savino in panchina, dal momento che conduce “L’altro Festival”) hanno fatto gli onori di casa, invitando sul palcoscenico di Sanremo i due cantanti avversari rossoneri Elettra e Paolo. Insieme alla tensione per la finalissima del Festival di sabato sera, cresce la trepidazione per il derby di domenica sera: tra cantanti e conduttori “rossonerazzurri” chi intonerà meglio la nota armoniosa da caffè della vittoria?

Si ringrazia per la fotografia di copertina @specialty_pal che con questo scatto e con altri hanno reso possibile il successo della mostra “People of Milan” in esposizione al Milan Coffee Festival 2019.