Gustus, l’expo dell’agroalimentare e della tecnologia per la cucina professionale si inaugura oggi domenica 17 novembre alla Mostra D’Oltremare di Napoli: occuperà il più grande padiglione del polo fieristico partenopeo.

Gustus 2019 è nata grande perché così come per le altre fiere ideate da Angioletto de Negri in altri settori dell’economia e organizzate da Progecta. La manifestazione si è affermata fin dalla prima edizione nel panorama degli eventi professionali dedicati all’agroalimentare grazie alla sua particolare attenzione al territorio del centro sud Italia, costretto fino a qualche anno fa a dover ‘emigrare’ al nord per interloquire con il mercato italiano ed internazionale e cogliere opportunità favorevoli per l’esportazione all’estero dei prodotti e delle lavorazioni nostrane.
Con Gustus finalmente le contrattazioni spostano al Sud con il mercato più ricco e variegato.

“La collocazione in un territorio a vocazione prettamente agricola, alimentare, casearia, vinicola e del buon gusto e  turistico ricettiva ha favorito l’ideazione di Gustus ed i numerosi consensi registrati dalle prime cinque edizioni ci danno ragione – racconta l’amministratore di Progecta – l’agroalimentare e la tecnologia arricchiscono il nostro carnet di eventi professionali che ogni anno ci vede propositori di fiere dedicate al turismo, alla farmaceutica e dalla sanità, all’arredamento e al design, al franchising e dal prossimo anno anche al lusso ed al turismo outdoor”.

La sesta edizione di Gustus riserverà il consueto ampio programma di convegni, corsi di formazione, tavole rotonde, premiazioni di ristoratori e chef emergenti e stellati, show cooking e degustazioni. Si discuterà anche di opportunità di finanziamento e di agevolazioni fiscali per le aziende della ristorazione, tutto alla presenza di un vasto pubblico di professionisti del grande settore agroalimentare. Ampio spazio anche alla tecnologia per le cucina professionale con un ampio panel di imprese italiane e straniere che consolidano la presenza del mercato delle attrezzature a Gustus.