Questo pomeriggio al Palazzo della Meridiana a Genova si è svolta la presentazione del tour espositivo della mostra “Da Cambiaso a Magnasco: Sguardi genovesi” condotta dalla curatrice Anna Orlando. Ritratti, volti e simboli di Genova vi aspettano dal 14 febbraio al 28 giugno.

La mostra “Da Cambiaso a Magnasco: Sguardi genovesi” sarà una sfilata di personaggi illustri della città e ben noti accanto a volti di cui la storia non ha serbato il nome. Dal 14 febbraio al 28 giugno il Palazzo della Meridiana ospiterà questa interessante e simbolica kermesse. Insieme alle tele di Cambiaso e Magnasco, ci saranno opere di Domenico Fiasella, Giovanni Benedetto Castiglione, Giovanni Battista Gaulli, Gio. Enrico Vaymer, Domenico Piola, Gio. Bernardo Carobene, Jan Roos, Bernardo Strozzi, il Mulinarettto e molti altri. In una suggestiva cornice a Palazzo della Meridiana, oggi la curatrice Anna Orlando ha spiegato e raccontato il backstage della mostra, evidenziando alcuni aspetti enigmatici di alcuni dipinti, davanti a una sala gremita di persone, di appassionati e di pubblico impaziente di scoprire il perchè degli “sguardi genovesi”.

Per tenersi aggiornati sull’evento è possibile visitare www.palazzodellameridiana.it