Il caffè è arte non solo al bar, nella moka o in un macinino, ma anche su un tagliere che diventa tavolozza. Questo è PalÈat delle gemelle pugliesi Giorgia e Martina.

In questa ricciolosa e colorata intervista le gemelle Giorgia e Martina di PalÈat ci hanno fatto vivere una creativa e golosa esperienza tra cucina, arte, teatro e caffè volando su originali e incantevoli palette dal Sud America fino a Napoli, la città di Pulcinella. Chissà se la loro prima tavolozza è incisa tra le Mura Messapiche di Manduria, dove si potrà vivere una bellissima vacanza nel B&B PalÈat, una volta superato l’ostacolo dell’accidia dantesca di questa quarantena.

Un tagliere che si trasforma con intuito e ispirazione in una tavolozza per dare vita così a una tela di colori, profumi e storie uniche ed eccezionali da raccontare e assaggiare: ecco perché abbiamo intervistato Giorgia e Martina.

Il progetto artistico, creativo e culinario PalÈat è presente su Facebook e Instagram.